COPERTINA.jpg

Calabria. Valle Ausonia. 3500 anni fà.

Il re Ausonio ed il suo popolo devono affrontate una tragedia, l'omicidio della vergine sacerdotessa del tempio della dea Madre.

La stessa sera, la moglie di un generale dell'esercito muore durante il parto, perdendo anche il feto.

Mentre la Dea sembra scatenare la sua furia distruttrice sul regno e il generale viene accusato del duplice omicidio, il concilio degli anziani e degli uomini più potenti del regno vengono convocati e decidono di sacrificare alla dea Madre tutti i neonati del popolo.

Il giovane principe Liparo, terzo figlio di Ausonio, viene incaricato di indagare e di scoprire il colpevole entro una sola notte. Spalleggiato dai fratelli Morgeto e Siculo, il ragazzo scoprirà ben presto che la realtà delle cose è molto peggio.

Il racconto è giunto finalista ad un concorso indetto dalla collana GIALLO MONDADORI.

MORTE NEL TEMPIO DELLA DEA MADRE di Oreste Kessel Pace

Gratuito. PDF. Tutti i diritti riservati.

SEGUI L'AUTORE SU

  • Wix Facebook page
  • Wix Twitter page
  • c-youtube
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now